-- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Andare in basso

-- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Andre il Mar Feb 09, 2010 2:02 am



Film del '99, di James Mangold. Cast noto e d'eccezione, prima grande interpretazione di Angelina Jolie, direi. Che come mi conferma Piloncino Tizzi vinse l'Oscar.


Voti:

Andrea 6,5
Francesco 7
Simone 7
Annalisa 8
Marco 9,5

Media: 7,6.

_________________
No. No, fuck you, Montgomery Brogan. You had it all and then you threw it away, you dumb fuck!
avatar
Andre

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 08.11.09
Età : 32
Località : Sansepolcro - Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: -- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Andre il Mar Feb 09, 2010 2:14 am

Se posso rivedo il mio voto: 6. Laughing

Vedi che succede a dare i voti troppo in fretta?!? Sad

_________________
No. No, fuck you, Montgomery Brogan. You had it all and then you threw it away, you dumb fuck!
avatar
Andre

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 08.11.09
Età : 32
Località : Sansepolcro - Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: -- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Daniele il Mar Feb 09, 2010 2:21 am

Winona I love you
avatar
Daniele

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.11.09
Età : 32
Località : Siena-Bologna

Visualizza il profilo http://www.spietati.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: -- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Andre il Mar Feb 09, 2010 3:36 am

Daniele ha scritto:Winona I love you

Abbiamo visto il commento, siamo entrati - tutti curiosi - per leggerlo, e ci ritroviamo sta minchiata?!? -.-'

_________________
No. No, fuck you, Montgomery Brogan. You had it all and then you threw it away, you dumb fuck!
avatar
Andre

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 08.11.09
Età : 32
Località : Sansepolcro - Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: -- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Anny il Mar Feb 09, 2010 4:53 am

Visto che non riesco a prender sonno lascio subito il mio commento.
beh.. comincerei col dire che sono ancora confusa, nonostante il lungo dibattito, a proposito di COSA sia la pazzia, CHI è il pazzo e DOVE stanno i limiti tra la pazzia per antonomasia, di quello costretto in una camicia di forza, e tutto il grande gruppo di disturbi psichici, i disturbi comportamentali, la depressione, i distubi alimentari, la sociopatia, il disturbo borderline ecc; non so tracciare linee nette fra di essi, non so se catalogare come pazzo chi lo è dalla nascita, chi ci diventa a seguito di vicende della vita...il discorso è molto lungo, complicato, vasto e difficilmente delimitabile ( basta dire che siamo arrivati a parlare di vassallo valvassore valvassino!! ahahhaha What a Face ! va beh.. a parte scherzi..) insomma resta la confusione in me che mi aveva fatto dubitare dell'attinenza del film "Ragazze interrotte" col tema Pazzia. Il dibattito è stato lungo e, a parer mio, interessante anche se non siamo arrivati ad una conclusione condivisa da tutti. Credo che il film abbia aiutato, in questo modo, ad aprire il filone dei film sulla pazzia, proprio attraverso la domanda che da subito ha suscitato in me: chi è il pazzo?
Da qui, credo che potranno essere proposti film che aiutino ad indagare meglio i vari punti toccati stasera nella discussione a seguito del film.
Io il mio voto lo riconfermo: 8, semplicemente perchè è un film che ho rivisto molto volentieri per la seconda volta ed è un film che a me, comunque, coinvolge. La Jolie e la Ryder son brave e il film si vede molto bene.
Mo vado a letto. Sleep ciao!!!!
avatar
Anny

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 09.11.09
Età : 31
Località : Sansepolcro/Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: -- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Sputnik il Mar Feb 09, 2010 12:00 pm



afro bounce afro albino albino albino

A parte l'adorazione per questa donna che io amo, che fa una meravigliosa interpretazione nel film, anche migliore se vista in lingua originale, direi che il film mi piace. Anche io come l'Anna l'avevo già visto qualche anno fa. E' un film delicato direi, cosa che non è piaciuta ad andrea, nel senso che non è incisivo o pesante o potente o quant'altro, racconta la storia di questa ragazza in maniera semplice e senza troppo indagare sui personaggi. Buona la regia, anche se niente di eccezionale; la sceneggiatura non perfetta (anche se i dialoghi italiani a volta la banalizzano), la fotografia (sempre come notava andrea) un po' patinata stile anni '60, non mi dispiace, efficace nell'ambiente asettico dell'ospedale psichiatrico. Bella la colonna sonora, spesso in contrasto con i toni drammatici delle vicende personali. Bravi tutti gli attori direi, una su tutte I love you

Il tema pazzia, o follia o come si voglia chiamare (visto che oggi, mi sa, che in psicologia questi termini non si usano più) è interessante e complesso. Le ragazze del "manicomio" non sono folli a 360°, hanno dei problemi, anche molto gravi, ma sono per la maggior parte del tempo tranquille vivono discretamente bene. Indagando Susanna/Winona, direi che pazza lo è stata, nel senso che per un periodo, a causa della depressione, e rimasta staccata dalla realtà, è arrivata a far cose (vedi tentato suicidio) che potremmo definire fuori dalla normalità, contro natura o folli. Poi riesce a cambiare, grazie alla sua intelligenza e all'aiuto degli altri, anche non volontario. Questo però succede anche perchè quella sua fase "folle" era legata a problemi adolescenziali, quindi transitori e quindi fisiologici si potrebbe dire. Magari un pazzo o comunque borderline dalla nascita, o da adulto per varie cause, non può uscire dalla sua condizione di "anormalità" e di incapacità di controllo.
avatar
Sputnik
Admin

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 08.11.09
Età : 35

Visualizza il profilo http://comeinunfilm.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: -- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Andre il Mer Feb 10, 2010 9:31 pm

Mi sa che non arrivo neanche al 6.
Direi che 5,5 come voto rappresenta bene quello che è. Fatto in maniera degna, senza troppi difetti, e senza neanche un pregio.

Film che veramente non dice niente, che non emoziona, nel quale non succede veramente niente di niente. Non è facile fare un film riguardante un argomento così complesso, ricco di implicazioni umane ed emotive, e farlo così scialbo, annacquato.

Più che altro, alla fine, quale è il messaggio? Non che io ricerchi sempre il messaggio nei film, anzi spesso non mi interessa, ma un film di questo tipo, che non sconvolge, che non inquieta, che non diverte, che non appassiona, dovrà avere almeno un messaggio? No, non ce l'ha.

Vabbè, just my 2 cents, nessuno si senta offeso (cit.). pirat


EDIT: a proposito dei voti, non che interessi a nessuno, ma ho bisogno di fare chiarezza con me stesso. Questo film non è brutto, è girato degnamente, è curato, le musiche sono persino efficaci, in qualche tratto. Però è vuoto. Quanto gli do, 4 per quest'ultimo motivo, o un 5,5 perché comunque è fatto benino? Da quel punto di vista lì meriterebbe anche 6 o persino 6,5.
Per Latter Days, ad esempio, valeva il discorso opposto.
In sostanza, i voti sono una cagata pazzesca. Laughing

_________________
No. No, fuck you, Montgomery Brogan. You had it all and then you threw it away, you dumb fuck!
avatar
Andre

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 08.11.09
Età : 32
Località : Sansepolcro - Bologna

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: -- Terzo tema: PAZZIA - Titolo primo film: Ragazze Interrotte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum